Gli scrittori e i difetti fondamentali.

Chi racconta mondi come fa a raccontare chi per mestiere inventa mondi? E’ un gioco di parole, ma a raccontare l’universo degli scrittori ci ha pensato proprio uno che di questo universo fa parte: lui si chiama Luca Ricci, e il suo libro, una raccolta di racconti intitolata I difetti fondamentali ( Rizzoli), parla delle molteplici sfaccettature di concepisce e scrive storie.

Quattordici episodi che narrano quattordici differenti tipi di scrittori, dal rothiano al rifiutato, dallo scomparso al solitario, sino al folle. Ricci racconta quell’imperterrita ricerca del piacere e del voler piacere che gli scrittori inseguono per la vita, non sempre riuscendoci, anzi. Gli autori sono, chi per un verso chi per l’altro, dei falliti.

Chi cerca il riscontro nei suoi lettori, chi decide di sparire per una recensione negativa, chi è ossessionato dai riconoscimenti, chi vede il proprio fallimento attraverso gli occhi degli altri e chi nemmeno verrà ma preso in considerazione.

Un  mondo non semplice,  quindi, quello degli scrittori; un po’ per colpa loro, erotomani, falsi ed egoisti, un po’ per colpa del riflesso che gli arriva dal mondo che li circonda. Così gli scrittori pretendono, gli scrittori si isolano, gli scrittori inseguono e  poi scappano.

Luca Ricci studia e scompone le personalità degli autori,  e tramite  i suoi racconti ci parla di personaggi che a volte risultano simpatici, che ci fanno sorridere o ci lasciano quel senso di amaro e dispiacere dentro.

Gli scrittori sono eccentrici, volti alla perfezione senza trovarne traccia, cercano i riflettori in maniera ossessiva, trovando troppo spesso l’ombra.

Certo,  sembra che in I difetti fondamentali chi inventa mondi non ne esca troppo bene, ma a dirla tutta le figure contenute in questo libro sono affascinanti, in svariate maniere, guardate da differenti angolazioni. Nessuno è perfetto,  i difetti sono, per l’appunto, fondamentali.

 

E con ironia tagliente, Luca Ricci ci dice perché. Il perché è che alla base di tutto c’è l’amore: il difetto più evidente, e necessario, di ogni essere umano.

 

 

 

 

 

Luca Ricci

I difetti fondamentali

Rizzoli

Pagine: 344

Prezzo: 20,00 euro

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *