Eugenia e la vita a Los Angeles. Terremoto.

Un romanzo potente, crudo, intenso. E’ Terremoto, di Chiara Barzini. Il libro, pubblicato prima negli Stati Uniti e poi tradotto in italiano e uscito per Mondadori, narra la storia di Eugenia, diciassettenne romana, e della sua famiglia. Nei primi anni novanta i genitori di Eugenia, Ettore e Serena, decidono di trasferire tutta la famiglia, i due figlie e la nonna, a Los Angeles, per inseguire il sogno americano, per far fortuna facendo film, per diventare divi di Hollywood. Questo almeno è quello che va rincorrendo il padre di Eugenia.

Ma la verità è che la famiglia di Eugenia si ritrova a vivere nella parte più oscura di Los Angeles, non quella scintillante e fatta di successi, ma quella polverosa della San Fernando Valley , difficile, quella che non regala niente e dove il calore del sole diventa qualcosa che ti si appiccica addosso in maniera decisamente fastidiosa.

Lo stile  di Chiara Barzini è tagliente, privo di fronzoli eppure capace di mostrare nei minimi dettagli le ambientazioni, descrivere alla perfezione il luoghi in cui il romanzo è ambientato. D’altro canto scrive di qualcosa che conosce bene: lei stessa si è trasferita con la famiglia, proprio da Roma a Los Angeles.

Per Eugenia il trasferimento si rivela tutt’altro che facile. Dapprima si chiude in un isolamento,che sfocia poi nell’esigenza di farsi notare, con una  vita fatta di sesso occasionale, di droghe e ossessioni, come quella per una ragazza bionda col viso coperto di lentiggini. La giovane si sente sempre diversa, sradicata da quella che poteva essere una vita differente, così indossa un “costume di gomma”, quello che le impedisce di provare emozioni e anche l’unico mezzo per affrontare la realtà losangelina dalla quale allo stesso tempo cerca di discostarsi con sostanze stupefacenti . Terremoto è un titolo perfetto, che racconta quello vero, che ha coinvolto Los Angeles nel 1994, e metafora di sentimenti, della vita di Eugenia e dei suoi a dir poco bizzarri familiari.

Questo è un romanzo che provoca una sensazione di oppressione, di aridità data dal sole accecante che va a coinvolgere i sensi. Le descrizioni, come accennato, sono un punto forte della scrittura di Barzini . Anche le pagine che raccontano la vacanza in Sicilia, terra di gradi contrasti, sono molto  coinvolgenti .

 

Romanzo di formazione, complesso, che non può, in alcun modo lasciare indifferenti.

Chiara Barzini

Terremoto

Mondadori

Pagine: 336

Prezzo: 19,00 euro

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *