Casa Trelawney

Gli anni passano, e diventano secoli n cui tutto cambia. Così è successo a Trelawney Castle, dimora dell’omonima famiglia. Per ottocento anni il castello è stato il più sontuoso della contea della Cornovaglia: una stanza per ogni giorno dell’anni, undici scaloni, e sei km di corridoio. La famiglia vi ha sempre vissuto, generazione dopo generazione, passando da fasti e feste sino ai primi anni 2000, quando la situazione è drasticamente cambiata.

Casa Trelawney, pubblicato in Italia da Neri Pozza, è il nuovo romanzo di Hannah Rothschild.

Gli ultimi otto dei ventiquattro Conti Trelawney si sono distinti per dissolutezza e inettitudine finanziaria, mentre due guerre mondiali, il crollo di Wall Street e le tasse ereditarie hanno finito col dissipare il patrimonio della famiglia.

Così arriva il 2008 con la sua terribile crisi. Crisi che Blaze Trelawney, che ha lasciato la grande casa per andare a Londra a fare fortuna nella finanza, aveva predetto, nonostante in molti non le avessero creduto.

Blaze sa stare molto bene a galla da sola, almeno economicamente, cosa che invece non sa fare il fratello Kitto, erede della famiglia, sposato con Jane e padre di Ambrose, Toby e Arabella, testimone nonché complice della continua caduta libera del nome della famiglia e di quella del castello, oramai inagibile in moltissime delle sue stanze. Come se non bastasse ci sono  Enyon e Clarissa, conte e contessa di Trelawney, intenzionati a fingere che ogni cosa si sia conservata nello splendore di un tempo, mentre l’eccentrica prozia Tuffy si è barricata in un villino fatiscente in fondo al parco, dedicando la sua esistenza allo studio delle pulci.

La famiglia è sull’orlo del baratro economico, Blaze è lontana e non vuole tornare a casa. Ma tutta cambia quando una vecchia amica comune, la bellissima Anastasia, contatta la famiglia per dire che sta morendo e li prega di prendere con loro la figlia diciannovenne Ayesha

Inizia una nuova vita per la famiglia Trelawney, e mentre Kitto è sempre sullì’orlo di una crisi di nervi, Jane e Blaze troveranno una nuova amicizia e proveranno a risollevare le loro sorti e quelle del castello.

Con humor britannico Rothschild racconta due mondi, quello della nobiltà abituata a non lavorare e quella del mondo economico in una trascinante commedia corale.

Hannah Rothschild

Casa Trelawney

Neri Pozza

Pagine: 432

Prezzo: 19,00 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *