Chi è L’Innamoratore di Stefano Piedimonte.

L'Innamoratore- Piedimonte

Come diventare dei serial killer dell’amore? Basta chiedere a Ivan Sciarrino, professione: Innamoratore.

E L’innamoratore è il titolo dell’ultimo libro, edito Rizzoli, di Stefano Piedimonte, scrittore napoletano come il suo personaggio principale, che, prima di capire in cosa consista esattamente il suo lavoro, troviamo nel letto di un ospedale, bersaglio di un tentato omicidio: qualcuno ha fatto esplodere la sua auto. Anche i carabinieri che lo interrogano sull’accaduto e sui suoi sospetti  si incuriosiscono maggiormente, quando apprendono il lavoro che Sciarrino svolge.

Ivan non è un gigolò, non è un truffatore, è uno che fa innamorare le donne. Perché lo fa? Perché lo chiedono  mariti e uomini d’affari  che per neutralizzare il nemico fanno in modo che le loro mogli si innamorino di un altro uomo. Ivan Sciarrino, per la precisione.

Qualcosa però nell’ultimo incarico svolto dal seduttore non ha funzionato, e la sua ultima preda, Soraya, splendida italo-marocchina sposata al facoltoso imprenditore Emiddio Ferzetti, è scomparsa nel nulla, mentre lui si ritrova ricoverato e non capisce cosa sia successo.

Da qui Stefano Piedimonte  torna indietro per raccontarci com’è andata, e soprattutto che c’è stata un’enorme falla nel piano di Sciarrino: si è innamorato della sua vittima. E non puoi fare l’Innamoratore, guadagnare seicento euro al giorno più spese, se ad innamorarti sei tu.

Piedimonte

Il lavoro di innamoratore può dunque presentare dei problemi, e Piedimonte lo racconta al lettore con la consueta ironia che abbiamo conosciuto nei suoi precedenti libri  ( Nel nome dello zio, Voglio solo ammazzarti e L’assassino non sa scrivere ), spiegandoci comunque che non c’entra l’aspetto fisico ( Sciarrino non è certo un adone), ma come si sa trattare una donna, dandole quello che vuole, ascoltandola, corteggiandola realmente, senza forzature. Certo, almeno apparentemente.

Leggendo questo romanzo  si intuisce che l’autore deve aver “studiato”, e infatti proviene da una famiglia composta principalmente da donne. Sicuramente ha imparato ad ascoltarle: qualcosa di buono ne è uscito.

Stefano Piedimonte

L’Innamoratore

Rizzoli

Pagine:  269

Prezzo: 18,00 euro

 

 

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *