Pennellate di bugie

Pennellate di Bugie di Pamela Luidelli ( Horti di Giano) , il quarto romanzo dell’autrice, si presenta ricco di mistero e intrighi, intrecciando con situazioni pericolose e segreti da svelare.

Con abilità Luidelli coinvolge il lettore dall’inizio alla fine, regalando una storia che affronta la complessità della vita e delle emozioni umane.

La trama si svolge negli Stati Uniti, protagonista la signora Müller,  rinomata scrittrice.

Ad un tratto la sua vita viene sconvolta dall’arrivo fella nipote Felicia, un evento che la costringe a superare il torpore in cui era caduta, risvegliando i suoi sensi. Continua a leggere

Il fantasma del Vicario

Dopo il successo de Il Ministero degli Affari Occulti,  Éric Fouassier ritorna con un nuovo capitolo dedicato all’ispettore Valentin Verne in Il Fantasma del Vicario ( Neri Pozza).

Ambientato nella Parigi del marzo 1831, il romanzo intreccia elementi di esoterismo, mistero, lotta tra ibene e male.

Il protagonista, Valentin Verne, ispettore di polizia con un oscuro passato, è al comando dell’Ufficio degli Affari Occulti, un reparto non ufficiale dedicato a risolvere crimini sovrannaturali.

La storia si dipana attraverso due intricati filoni narrativi: uno riguarda la scomparsa della figlia di un ricco parigino e le attività di un presunto medium, mentre l’altro vede Verne impegnato nella caccia a un oscuro criminale noto come il Vicario, responsabile di orrendi delitti contro bambini. Continua a leggere

Omicidio a Manhattan

Un avvincente thriller scritto da James Patterson, in collaborazione con James O. Bornacquist e pubblicato in Italia da Longanesi.  Si tratta di Omicidio a Manhattan, un romanzo in cui tutto ruota attorno al detective Michael Bennett e alla sua numerosa famiglia, composta da dieci figli adottati, una compagna presto moglie e un nonno.

Il libro si apre con Bennett e Martens che rispondono a una chiamata in un condominio fatiscente, ma quando arrivano sul posto si ritrovano in una trappola  ben orchestrata.

Durante l’imboscata, il partner di Michael, Antrole Martens, viene brutalmente ucciso, ma diventa subito  chiaro che il vero obiettivo era Bennett stesso.

Da qui inizia una serie di eventi sanguinosi e minacce personali contro Bennett e la sua famiglia. Continua a leggere

La quinta carta

Niuovo romanzo noir per Fabrizio Carcano che ha da poco pubblicato La quinta carta con la Casa Editrice Mursia.  

Si tratta di una storia  avvincente che si svolge a  Milano durante l’afa estiva del 2023. La trama prende vita con una serie di delitti misteriosi, ognuno annunciato e rivendicato dall’assassino attraverso carte da gioco.

In un contesto distratto dalla scomparsa improvvisa di Silvio Berlusconi, il vicequestore Bruno Ardigò, responsabile della sezione Omicidi, si trova a dover affrontare un’inchiesta oscura e intricata. Continua a leggere

Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente

Esisto anch’io! Miti minori per capire il presente, scritto da Eleonora Molisani  per Psiche Libri è un viaggio attraverso miti minori, antichi racconti spesso trascurati che si celano all’ombra delle storie più conosciute.

Rivolto ai giovani lettori,  questo libro offre un’esperienza educativa e stimolante che non solo intrattiene, ma anche affronta temi cruciali per la crescita delle nuove generazioni.

La struttura del libro, suddivisa in otto capitoli, ciascuno dedicato a una creatura mitica e alla sua storia, seguita da riflessioni su temi contemporanei, è intelligente e coinvolgente. Dalla mitologia di Crono all’affascinante racconto di Adone, ogni capitolo offre una finestra sulla ricchezza delle tradizioni culturali. Continua a leggere

I Fil Food

Più di un semplice libro sulla filosofia del cibo; I FiL Food di Valeria Trabattoni ( Mursia) è un invito a esplorare il mondo interiore attraverso la lente del nostro rapporto con il cibo. L’autrice, laureata in filosofia e Fondatrice di FilosofiaAmica, ci guida in un viaggio di consapevolezza attraverso la pratica del mindful eating, offrendo una prospettiva unica che fonde filosofia, cucina e spiritualità.

Attraverso un linguaggio accessibile, Valeria Trabattoni invita a riflettere su ciò che il cibo rappresenta per noi, esplorando le connessioni tra le nostre scelte alimentari e la nostra filosofia di vita. Continua a leggere

Il campo è aperto

Il campo è aperto di Pulsatilla, alias Valeria di Napoli, ( Baldini+Castoldi) è un libro che sfida le convenzioni, in maniera al contempo caustica e dolce. In questa narrazione l’autrice si muove con maestria tra il personale e l’universale, abbracciando un confine indefinito tra la realtà e la sua rappresentazione.

Tra  la giovinezza della protagonista con il suo presente, tra amori tossici, una complessa relazione familiare e la sfida con disturbi alimentari, Pulsatilla si svela al lettore come un personaggio sfaccettato, irresistibile nella sua autenticità e disarmante nella sua vulnerabilità.

La scrittura di Pulsatilla, a metà strada tra autofiction e memoir, colpisce come un flusso di coscienza. La mancanza di una continuità cronologica contribuisce a un’immersione totale nelle emozioni tumultuose della sua vita. Si passa da momenti di gioventù incosciente a una maturità espressiva, il tutto reso con una sincerità che non teme di essere scomoda. Continua a leggere

Gli eversivi

Ginevra. Camilla. Greta. Chloe e Nicole. Sono le protagoniste del nuovo romanzo di Alessandro Berselli, Gli eversivi ( Nero Rizzoli), un thriller avvincente che combina abilmente elementi classici del giallo con tematiche moderne e attuali.

Il  gruppo di donne lavorano come investigatrici private, sono parte dell’agenzia Marple, e la gestione ferma e apparentemente distaccata di Ginevra aggiunge un elemento intrigante alla dinamica.

La trama si sviluppa nella città di Bologna: qui un ricco imprenditore è pronto a pagare la società di Ginevra un considerevole importo per investigare sulla figlia, coinvolta con il misterioso Laboratorio Hegel, di cui fanno parte persone schierate per l’estrema destra. Continua a leggere

Ricette a modo mio

Un libro di recette lungo un anno, tutte le stagioni. Un libro che nasce da una famiglia gioiosa in cui il cibo  ha sempre avuto un ruolo importante. E’ Ricette a Modo Mio – Un Anno di Golosità Dolci e Salate di Simona Galimberti, che per i suoi trent’anni ha ricevuto in dono dalla sorella un sito, Le torte di Simona, e che da quel momento la cucina non l’ha più abbandonata.  

Il libro, pubblicato da Baldini+Castoldi, non è  solo una raccolta di ricette, ma una finestra sulla vita e le esperienze dell’autrice, che rendono il volume  più personale e coinvolgente.

L’approccio diretto di Galimberti nel rivolgersi ai lettori aggiunge un tocco autentico al libro. Il concetto dietro il libro, che ogni ricetta racconta una storia o è legata a un momento significativo della vita dell’autrice, aggiunge profondità e significato alla cucina come forma d’arte e come espressione di amore e tradizione. Continua a leggere

Requiem di provincia

Tornano Corso Bramard e Vincenzo Aracdipane, i personaggi nati dalla mente dello scrittore Davide Longo. Con Requiem di provincia ( Einaudi) il lettore si trova nuovamente nell’ affascinante, e in questo caso inquietante, mondo della provincia piemontese degli anni ’80, attraverso gli occhi del commissario Bramard e del suo braccio destro Arcadipane.

Il romanzo inizia con il misterioso attentato al dirigente Eric Delarue, un uomo bello e  di successo, apparentemente amato da tutti.

Qualcuno gli ha sparato alla testa sulla porta di casa sua, senza però riuscire  ad ucciderlo. L’indagine, inizialmente difficile, prende  una svolta inaspettata quando un gruppo terrorista rivendica l’attacco. Questa rivendicazione, tuttavia, solleva dubbi e sospetti, portando Bramard e Arcadipane a esplorare ogni angolo della vicenda, affrontando le sfumature complesse della giustizia. Continua a leggere